Come usi facebook per il tuo hotel?

Vuoi sapere i segreti che ho scoperto direttamente nella sede di facebook?

Vuoi sapere come lavorano su facebook gli hotel della Silicon Valley?

Ebbene sì, quello nella foto sono io davanti all’ingresso della sede di Facebook a Menlo Park, nel cuore della Silicon Valley in California.

Purtroppo però non ho scoperto nessun segreto perchè appena varcato il cancello, una macchina della vigilanza ha iniziato a seguirmi e ho quindi preferito non cercare guai.

Avevo già rischiato troppo a farmi fotografare davanti alla sede della Apple con maglietta di android.

Spero di non averti deluso, ma sono sicuro che troverai questo mio articolo molto utile, sia se hai bisogno di una mano per sistemare la pagina facebook del tuo hotel, sia se è già a posto ma preferisci dare una controllata per vedere se hai fatto tutto bene.

Sì, lo so che è luglio, fa caldo e hai da fare, ma è anche il momento in cui vengono utilizzati maggiormente i social, se non ti sei organizzato per tempo, mica è colpa mia!

Sì, so anche che esistono già mille mila articoli e guide su come utilizzare facebook per hotel, ma visitando sempre siti di alberghi, ho notato cose un pochino preoccupanti, così ho deciso di darti le linee guida per esser sicuro di avere almeno le basi corrette.

Come? Cosa ho visto sui siti dei peggiori hotel?

  • Link ad account personali con il nome dell’hotel.
  • Link alla homepage di facebook.
  • Link a gruppi chiusi.
  • Pagine facebook con nomi e url strampalati.
  • Logo facebook senza link.

Bene, adesso che ti ho fatto rabbrividire, procediamo con ordine e vediamo di dare una sistemata alla pagina facebook del tuo hotel.

Non mi soffermerò in modo approfondito su tutti gli aspetti perchè altrimenti dovrei scrivere un libro, e soprattutto perchè non puoi occupartene tu al 100%, non è il tuo lavoro ed esistono degli specialisti del settore che invece lo fanno di mestiere.

Faccio prima una piccola premessa sulla creazione della pagina, nel caso ancora non ce l’avessi o fosse talmente messa male, che è meglio rifarla.

Basta che vai sulla freccina in alto a destra e poi clicchi su “Crea una Pagina“:

Da qui clicchi sul pulsantone “Impresa locale o luogo“:

Successivamente compila i campi, mettendo come tipologia “Hotel” oppure “Hotel/alloggio” se hai una struttura extra alberghiera e l’indirizzo.

Cliccando su “Inizia” verrà immediatamente creata la pagina!

Come prima cosa, ti consiglio di andare a sinistra e cliccare su “Crea @nomeutente della Pagina“:

Questo perchè spesso non viene fatto, vuoi perchè non si sa o ci si dimentica, ma è importante perchè sarà il nome utente della tua pagina, che potrà essere citata nei tag e nei commenti.

Non scegliere quindi nomi lunghi come @hotelastoriafamilybikerimini o porcherie simili, basta @hotelnome o @nomehotel, al massimo puoi aggiungere la località se queste due varianti sono già occupate.

E non solo, sarà molto più semplice raggiungere la tua pagina digitando facebook.com/nomepagina.

Ok, definite le basi, mi sembra superfluo dirti di mettere una bella immagine di copertina e di profilo, vien da se.

Bene, una volta che hai inserito tutte le informazioni e le foto della tua struttura, mi raccomando però, belle foto, non fatte al volo col cellulare, puoi procedere alla verifica della pagina.

Hai mai visto quel segno di spunta di fianco al nome della pagina?

Quel simbolo indica che la pagina è verificata, ovvero che l’azienda che rappresenta esiste veramente, cosa da non sottovalutare visto tutte le fregature che si prendono on line.

Ottenerla è molto semplice, basta andare in “Impostazioni” in alto a destra e poi su “Verifica questa Pagina“:

Ti si presenterà questa schermata in cui devi inserire il numero di telefono del tuo hotel, cliccando poi su “Chiamami ora” ti arriverà una telefonata registrata in cui ti verrà comunicato un codice da inserire per confermare la tua pagina.

Fatto!

Te l’avevo detto che era semplice.

Ammetto però che, per qualche motivo, a volte da errore o non arriva la chiamata, in questi casi puoi selezionare la voce in basso a sinistra “Verifica questa Pagina con i documenti“:

Qui potrai caricare uno dei documenti in elenco per dimostrare che il tuo hotel esiste veramente.

In questo caso la verifica non sarà immediata, ma basteranno un paio di giorni al massimo.

Ok, adesso che hai detto al mondo che esisti veramente, come trasformare una visita sulla tua pagina facebook in un contatto?

Anche in questo caso, molto semplice.

Basta aggiungere un pulsante tramite l’apposito bottone “Aggiungi un pulsante“:

Ti apparirà un elenco, tra le varie opzioni, quelle che più fanno al caso tuo sono:

Servizi di prenotazione -> Prenota Subito (link diretto al tuo booking engine)

Resta in contatto -> Chiama Ora (per telefonare immediatamente)

Contattaci (link alla pagina contattati del tuo sito)

Invia un messaggio (facebook messenger)

Iscriviti (link ad una pagina del tuo sito)

Richiedi un preventivo (modulo facebook)

Invia e-mail (mail diretta)

Tra queste opzioni non ne esiste una più giusta delle altre, dipende molto anche dalla tua clientela target, magari giovani che vogliono scrivere su facebook, oppure clientela business che preferisce le email o la prenotazione diretta, o persone anziane che preferiscono la cara e vecchia telefonata.

Il segreto, come sempre, è quello di testare: cambia pulsante ogni settimana e vedi quale ti porta più contatti.

Per vedere le statistiche, basta andare con il cursore del mouse sul pulsante e selezionare “visualizza dati di Insights“.

Un’altra mossa vincente è quella di mettere in risalto le tue recensioni di TripAdvisor.

Che tu lo voglia o meno, se non le metti qui, l’utente abbandonerà la pagina per andarle a cercare su Google, quindi meglio fargli risparmiare tempo ed evitare di farlo distrarre con altri hotel.

E’ infatti possibile personalizzare il contenuto della tab che vedi sulla sinistra (Home, Post, Video, Foto, ecc…) aggiungendo quella di TripAdvisor.

Basta andare su www.tripadvisor.it/FacebookApp, cercare il nome del tuo hotel e fare clic sul pulsante “Installa“.

Verrai reindirizzato automaticamente sul sito Facebook per effettuare l’accesso e selezionare la pagina facebook della tua struttura dal menu a tendina.

Fatto!

Non so se hai notato, ma nell’immagine qui sopra, dopo “TripAdvisor Reviews” c’è “Prenota Ora!”.

Eh sì, volendo puoi personalizzare anche queste tab e ti spiego subito come.

Tecnicamente si chiamano Static Iframe Tab, te lo dico solo perchè incontrerai questo nome durante lo procedura.

Vai alla pagina facebook https://www.facebook.com/iframehost/app/208195102528120/ e clicca in basso a sinistra su “Install A Free Tab” e poi sul pulsante verde centrale “Install Page Tab“.

Vai avanti e seleziona la pagina del tuo hotel in cui installare la nuova tab, concedi l’autorizzazione alla pagina WooBox e clicca su “Configure Page Tab“, ti si aprirà la schermata qui sotto:

Basta selezionare la voce “URL” a destra ed incollare nel campo sotto l’indirizzo del tuo booking engine.

Clicca su “Save Settings” in basso et voilà, il gioco è fatto!

In questo modo avrai tra le tab di sinistra quella che apre il tuo booking engine, permettendo così di prenotare direttamente dalla tua pagina facebook, in modo da poter dare al pulsante in alto la funzione “Chiama Ora” o “Invia e-mail“, lasciando comunque la possibilità di accedere al tuo sistema di prenotazioni.

Non resta che dare un’ordine logico a queste linguette (tab):

  1. Clicca su Impostazioni.
  2. Clicca su Modifica Pagina nella colonna sinistra.
  3. Clicca su una tab e trascinala per riordinarla, oppure su Disattiva per rimuoverla.
  4. Clicca su Salva.

L’ordine che ti consiglio io è:

  • Informazioni
  • TripAdvisor Reviews
  • Prenota Ora!
  • Foto
  • Video

Bene, adesso che la tua pagina ha tutto al posto giusto, non vorrai mica continuare a fare tutto il lavoro da solo, vero?

La parola d’ordine è DELEGARE.

Eh sì, perchè puoi nominare altre persone con il ruolo di Editor per permettergli di pubblicare sulla tua pagina ed interagire con i tuoi fan.

Sempre dalle “Impostazioni” in alto a destra, poi in “Ruoli della Pagina” puoi inserire il nome o l’indirizzo email delle persone a cui vuoi dare un ruolo.

Mi raccomando, l’unico amministratore devi rimanere tu, altrimenti se nomini amministratore qualcun altro, gli conferisci pieni poteri sulla pagina, compresa la cancellazione della stessa e la rimozione del tuo utente!

L’editor invece è subito nello scalino sotto, ed è il ruolo che ti consiglio di assegnare ai tuoi collaboratori, tutti gli altri invece non possono pubblicare, quindi nel tuo caso non servono.

Infine, un piccolo consiglio per la pubblicazione dei post.

E’ importante tenere aggiornata la pagina facebook del tuo hotel, ma ovviamente so che tu, o chi per te, non avete tempo da dedicarci tutti i giorni.

Nessun problema.

Basta prendersi un po’ di tempo ogni tanto e programmare i post.

Devi semplicemente scrivere un post come faresti normalmente, poi anzichè cliccare su “Pubblica“, clicca sulla freccina in basso e poi su “Programma“, potrai scegliere giorno e ora della pubblicazione.

Comodo vero?

In questo modo eviti anche di pubblicare troppi post uno vicino all’altro per poi rimanere giorni senza condividere niente.

Ogni volta che hai un po’ di tempo libero, magari stabilisci un’ora alla settimana, ti metti al computer con calma, prepari 4-5 post da pubblicare e per tutta la settimana non ci pensi più!

Bene, con la pagina abbiamo finito, ti lascio con l’ultima dritta.

Dato che, nel bene o nel male, facebook va usato, la scocciatura più grande è quella di avere la bacheca invasa da selfie e post inutili di nostri amici e conoscenti, dico bene?

Non potendo togliere l’amicizia perchè “sta male”, basta nascondere i loro post dalla tua bacheca.

Come?

Ogni volta che una persona ti stufa, al primo post che ti capita, clicca sulla freccina a destra e poi su “Non seguire più Nomeutente“.

In questo modo rimarrai amico della persona, a lei non arriverà nessuna notifica e tu avrai in bacheca solamente post di persone e pagine che ti interessano.

Molto meglio così, vero?

Nel caso invece volessi vedere cosa combina l’amico di cui hai nascosto le notifiche, puoi sempre ricercarlo dalla barra in alto e visitare la sua pagina personale.

Dalla California è tutto, a voi studio!

Nato e cresciuto nell’hotel dei miei genitori a Riccione, con la passione per i computer e la tecnologia in generale, sono un consulente e formatore informatico specializzato nel settore alberghiero.
Aiuto gli hotel ad ottimizzare ed automatizzare le procedure alberghiere con la tecnologia.

Commenti

Lascia un commento

Vuoi scoprire i 5 errori che ti stanno facendo perdere clienti?

Scarica subito il report GRATUITO e scopri come correggere gli errori che stai commettendo.

  • Stop ai clienti persi solo perchè non hai posto
  • Niente più segreti con i tuoi clienti su quello che piace o non piace del tuo hotel
  • Scopri perchè i clienti non riescono a contattarti e google non ti vede

Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per conoscere quali e disattivarli o cancellarli, consulta la Cookie Policy. Proseguendo nella navigazione presti il consenso al loro utilizzo. Voglio saperne di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi